sabato 13 dicembre 2008

Non stappare quella narice (parte 1)

Come vi avevo accennato, e come avrete intuito dal titolo non onomatopeico, questa settimana Giorgione non sarà protagonista di una delle solite storie autoconclusive; Infatti oggi posto la prima tavola della storia "Non stappare quella narice", che seguirà nelle prossime settimane.

Buna lettura!




PS: propongo una sorta di inchiesta; chiunque voglia, nel suo commento, può dare la sua idea di cosa sia succeso a Giorgione, e cosa accadrà nella seconda parte (quelli a cui ho già esposto la bozza della mia idea invece sono pregati di non dire niente!)

Bona!

7 commenti:

Bakke ha detto...

E' il Venom di Giorgione?! :D
Oppure è stato annichilito da un MUCO NERO?
Ahahahh

...

Buon compleanno comunque! :D

fante ha detto...

ASSASSINO!! come hai potuto uccidere giorgione?! :) io lo farei tornare travestito dalla "cosa" o da "cosone, la cosa col nasone" o come compagno di crudelia demon..

Della ha detto...

Spunti interessanti...Chissà chi avrà ragione (naturalmente io) ?

Grazie Alessandro. Scusa se non te li ho fatti anche io venerdì, ma credevo facessi gli anni il 14! Comunque tanti auguri.

Ciao

Bakke ha detto...

Ahah ma figurati! :D

Mobu e AL ha detto...

AHAH! Bellissimo! BRAVO! MOLTO BELLO! :)

nikopol ha detto...

Stamani ho aperto l'armadio in camera mia e mi è sembrato di vederci dentro Giorgione, mi sono spaventato e l'ho richiuso subito.

Da allora la paura mi ha impedito di riaprirlo. Ho passato tutta la giornata in pigiama, ma il peggio è passato perchè sto per infilarmi a letto e sono già pronto...

Che dici, ci sono gli estremi per farti causa?

Della ha detto...

beh, non credo che questi estremi bastino a farmi causa, ma di certo bastano per farti rinchiudere in un istituto psichiatrico! :)